Logo

Coccia Pazza Biologico dop cantina Torre dei Beati di Loreto Aprutino CH

€ 29.00

Cocciapazza Torre dei Beati nasce in Abruzzo, da metodi dettati dal disciplinare biologico. A Loreto Aprutino l’azienda dispone di 21 ettari di terreni, a 300 metri circa sul livello del mare, distante 25 km; i terreni di natura argillosa-calcarea chiudono la valle del torrente Tavo, innalzandosi verso i 3.000 metri del Gran Sasso. La posizione è strategica per i vigneti: durante il giorno proviene aria temperata dal mare; di notte, invece, il freddo scende dalla montagna, già imbiancata di neve a settembre. Le raccolte scalari, di norma tre per annata, vengono in questo caso effettuate nella parte del vigneto che gode delle migliori condizioni pedoclimatiche, capace di dare i vini più maturi e strutturati.
L’azienda è a gestione familiare e porta avanti un’eredità fondata sulla genuinità.
Cocciapazza Torre dei Beati è di un rosso rubino molto carico e denso, con riflessi violacei in gioventù. Il caratteristico frutto rosso del Montepulciano, particolarmente ampio e maturo, è in perfetto equilibrio con la ricca speziatura di pepe nero e di liquirizia, e impreziosito da tipiche note balsamiche, di cioccolato e tabacco. Ottimi la struttura e il volume in bocca, caratterizzato da tannini ben presenti, ma morbidi ed evoluti, di grande maturità. Grasso e carezzevole nel finale, con lunghissima persistenza in bocca.

Cagiolo dop Riserva cantina Tollo CH

€ 25.00

Un rosso in cui la tradizione sposa l’innovazione: profondo, complesso e persistente con note di amarena, mora, liquirizia, cioccolato fondente e dolci spezie. Un Montepulciano d’Abruzzo con Tre Bicchieri, sublime fin dal suo esordio, nel 1992.

Cagiolo dop Riserva Magnum L. 1,5 cantina Tollo CH

€ 50.00

Un rosso in cui la tradizione sposa l’innovazione: profondo, complesso e persistente con note di amarena, mora, liquirizia, cioccolato fondente e dolci spezie. Un Montepulciano d’Abruzzo con Tre Bicchieri, sublime fin dal suo esordio, nel 1992.

Rosso puro invecchiato in botte Cantinarte di Nocciano PE

€ 33.00

Anno 2010
Produzione ca. 80 q.li per ettaro
Zona Montepulciano d'Abruzzo, sulla fascia collinare di Bucchianico (CH)
Vigneti Montepulciano d ' Abruzzo di 35 anni rispettando la biodiversita ' del territorio e seguendo le pratiche agronomiche dell'agricoltura biologica.
Vinificazione Le uve quando giungono in cantina vengono diraspate e pigiate. Il mosto rimane a fermentare a contatto con le bucce, prima per 4 giorni ad una temperatura di 12 °C, poi per altri 20 giorni ad una temperatura di 28 °. Il vino viene poi trasferito in barrique di rovere francese dove rimane ad affinare per 18 mesi. Al termine di questo periodo il vino viene riassemblato in serbatoio inox e successivamente imbottigliato.
Affinamento 6 mesi
Dati Alcool 14% vol.

Testarossa invecchiato in botte cantina Pasetti di Francavilla CH

€ 33.00

TipologiaCarni alla brace e formaggi stagionati
Provenienza Abruzzo
Uve Montepulciano d'Abruzzo 100%
Sensazioni Colore rosso rubino profondo. Sentori di frutta rossa matura, viola appassita e di sottobosco come prugne, amarene e spiccati aromi terziari di eucalipto, liquirizia, cioccolato e tabacco. Vino caldo, robusto, dai tannini eleganti, di buona struttura e lunga persistenza.
Vinificazione "In rosso: macerazione e fermentazione in acciaio per 8 - 10 giorni con lieviti selezionati a temperatura controllata 22 - 24 °C. FML spontanea. AFFINAMENTO 6 mesi in vasca di cemento, 12 - 24 mesi in barriques di rovere francese di 1°- 3° passaggio e 24 mesi in bottiglia."
Gradazione Alcolica 14% Vol

Mazzamurello biologico invecchiato in botte Torre dei Beati di L. A. CH

€ 33.00

Il Vino Montepulciano d’Abruzzo Doc Mazzamurello – Torre dei Beati è un vino straordinario, che rappresenta a pieno il vero Montepulciano d'Abruzzo. Si presenta di notevole struttura, persistenza ed equilibrio. La tecnica di lavorazione sulle fecce fini, che dona al vino caratteristiche di naturale stabilità, arricchisce il ricco ventaglio di frutto con profumi floreali e speziati di grande eleganza, introducendo una fresca profondità gustativa, capace di motivare un quadro di lunga progressione e di intrigante bevibilità.
Un vino Biologico ottenuto con la particolare tecnica di lavorazione sulle fecce fini alla quale vengono sottoposte le partite migliori dell’annata. Le peculiarità aromatiche legate a tale tecnica, che a volte, durante la maturazione in legno, si manifestano in modo abbastanza inusuale per un Montepulciano d'Abruzzo, ricordano il nome di questo scherzoso folletto della tradizione abruzzese: "Il Mazzamurello", immaginato nascosto tra barrique a giocare con il vino. Passione e amore verso la viticoltura, terreni argillosi-calcarei perfetti, condizioni pedoclimatiche uniche danno vita a un vino semplicemente eccellente.
INFO
Ingredienti: Uva Montepulciano 100%.

Presidium invecchiato in botte cantina Presidium di Prezza AQ

€ 33.00

Vigna
Vitigno 100% Montepulciano d’Abruzzo. Estensione dei vigneti 5 ettari sulle colline occidentali della Valle Peligna a circa 400 metri s.l.m. Suolo Argilloso, ricco di scheletro con sostanza organica elevata. Terreno coperto da ciottoli silicei rivestiti da una bianca crosta calcarea. Microclima con elevata escursione termica fra il giorno e la notte, ventilazione sostenuta. Tipo di impianto filare a cordone speronato. Età media dei vigneti 25 anni. Densità di impianto 4000 ceppi per ettaro. Resa media per ettaro dai 40 ai 50 quintali. Potatura invernale, potatura verde, spollonatura, sfogliatura. Zappatura manuale alla base delle piante (senza ausilio di diserbanti chimici). Concimazioni con prodotti naturali: stallatico o sovescio. Trattamenti con rame e zolfo (prodotti bio, non sistemici). Vendemmia manuale realizzata entro la prima metà del mese di Ottobre, impiegando cassette da 20Kg, in modo che l’uva pervenga integra in cantina
Cantina
Vinificazione con fermentazione spontanea in botti di acciaio con macerazione di circa 2 giorni. Maturazione per almeno 5 mesi in acciaio. I solfiti vengono aggiunti in quantità molto inferiori al limite massimo imposto dalla certificazione biologica.
Vino
Alla degustazione presenta un colore rosato intenso. Profumo di melograno e rosa. Gusto fresco e minerale. Si accosta primi piatti di pasta, carni bianche, salumi ma anche pesce. Gli anziani del paese raccontano che il vino della tradizione aveva proprio queste caratteristiche.

Sciatò doc bio cantina Tommaso Masciantonio Casoli CH

€ 25.00

Sciatò Vigna di Caprafico Montepulciano d'Abruzzo DOC, Vino biologico.
Un’ambizione nascosta ma neanche poi tanto. Detto alla francese, scritto all’italica maniera, per raccontare del costone su cui sorgeva il castello di Caprafico, a Casoli, versante orientale della Maiella. Dal vecchio ceppo di Montepulciano d’Abruzzo franco di piede, puro, adattato al clima e al terreno di quel paesaggio primordiale nasce una rarità, oggi clone selezionato dall’agro di Caprafico, ai piedi del castello, “lu sciatò”.
Sciatò Vigna di Caprafico Montepulciano d’Abruzzo è il racconto del territorio. Di come quel sorso di colore rosso rubino prepotentemente cupo, finalmente imbottigliato con propria etichetta da Tommaso Masciantonio, esprima la verticalità del vecchio vigneto di origine. Profumi, mineralità, freschezza e rotondità insieme, eleganza da vero Chateau. Una novità nella storia di vigne e vini della Maiella.

Nonno Mariano invecchiato in botte 12 mesi cantina Mariapaola Di Cato Vittorito AQ

€ 25.00

Descrizione
Vino Rosso
Un vino dal color rosso rubino intenso con lievi sfumature violacee, tendenti al granato con l'invecchiamento, dai profumi di visciola, spezie, liquirizia e cacao, dal sapore pieno, asciutto e giustamente tannico.
TRATTAMENTI: Rame e zolfo
Non filtrato né chiarificato, il vino non subisce stabilizzazioni.
Dopo 6 mesi di riposo in acciaio affina per un anno in botte di rovere
Imbottigliato a febbraio riposa in cantina ancora per 12 mesi.
ALCOOL: 13.5% VOL
ACIDITA’ TOT: 6,64
ACIDITA’ VOLATILE: 0,29
PH: 3,45
SO2: tot/libera 35/11
Certificazione biologica Suolo e Salute
Prodotto in Italia non chiarificato non filtrato può dare luogo a sedimenti naturali
Integralmente prodotto e imbottigliato da Azienda Agricola Di Cato Mariapaola

Di Sipio riserva invecchiato in barrique cantina Di Sipio Ripa Teatina CH

€ 25.00

UVE: Montepulciano
AFFINAMENTO: acciaio, barrique e bottiglia
GRADO ALCOLICO: 14,5 %
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-20°
FORMATO: bottiglia 0,75
Contiene solfiti
NOTE DEGUSTATIVE
COLORE: rosso denso ed impenetrabile
NASO: frutta rossa matura, spezie e confetture
GUSTO: intenso, robusto, di lunga persistenza. Il sorso evidenzia tannini presenti e magistralmente integrati nella struttura
Vino ottenuto da una lunga macerazione sulle bucce, grande struttura che già al naso prepara ad accogliere il suo corpo. Olfatto e gusto si scambiano vicendevolmente sensazioni complesse di alto impatto

Inalto invecchiato in botte tonneaux rovere francese vino d’altura cantina Adolfo De Cecco Ofena AQ

€ 29.00

Ottenuto da uve Montepulciano vendemmiate a fine ottobre, per una resa di circa 70 quintali per ettaro.
Fermenta spontaneamente in acciaio e macera sulle bucce per 28 giorni. Affina successivamente in tonneaux di rovere francese per 14 mesi, prima di riposare in bottiglia per altri 8 mesi.
Inalto Montepulciano d’Abruzzo Doc
menzione: Montepulciano d’Abruzzo Doc
annata: 2018
gradazione: 14,5% vol.
volume: 0.75 L
numero di bottiglie prodotte: 8.000

Sant’Eusanio biologico invecchiato in botte cantina Valle Reale Popoli PE

€ 33.00

Il Montepulciano d’Abruzzo “Vigneto di Sant’Eusanio” di Valle Reale è uno dei cru dell’azienda. Ha un colore rosso rubino dal profumo molto intenso. Al gusto il tannino risulta robusto ma mai aggressivo. È un vino rosso intenso, profondo e concentrato, vinificato solo in acciaio e dotato di un buon potenziale di invecchiamento. Emana sensazioni di sottobosco, muschio, radici, frutti di bosco e fiori rossi. Il sorso corposo, intenso, sapido e dai tannini robusti.
Gradazione alcolica: 13% vol.